21728515_1957901251092676_7835804165566509973_n

La��apocalisse dei socialdemocratici. La Linke cresce, Berlino est A? sua

Per Schulz A? il peggior risultato di sempre, il Nordreno-Westfalia gli volta le spalle. Per la Sinistra guidata da Wagnknecht e Bartsch la Germania orientale non A? piA? un tabA? I due partiti A�rossiA�, eredi della storia del movimento operaio, escono dalle urne in condizioni molto diverse fra loro. Per i socialdemocratici della Spd A? il peggior risultato di sempre, un milione e mezzo di voti in uscita verso destra e sinistra, mentre la Linke guadagna lo 0,6% e puA? […]

“Germania, pallida madre”

La coalizione tra centro e centrosinistra in Ue apre la porta ai fantasmi del passato. Serve un’alternativa chiara e netta Se, dopoA�i risultati di ieriA�per l’elezione del Bundestag, avessimo ancora voglia d’ironizzare, verrebbe da dire che anche il sistema politico tedesco ha cessato di costituire un’anomalia nell’Europa continentale. Che si A?, infine, “europeizzato”. E che, da bastione della stabilitA� politica, vede adesso aprirsi una stagione di strutturale instabilitA�, dagli scenari tutt’altro che prevedibili. Certo, la Union dei cristiano-democratici protestanti e […]

CosA� fan tutti, anche il M5S sceglie la formula del capo politico

Di Maio e non solo.A�Con la scelta di un capo con il volto cattolico e moderato, il M5S corre il concreto rischio di assorbimento della sua forza eversiva e di attrazione a sinistra Grandi movimenti in casa cinque stelle. Tra gli osservatori prevalgono le facili ironie. Le allusioni sui trucchi della piattaforma Rousseau o i rimbrotti sul ricorso molto risicato al clic non servono per comprendere un processo politico in corso. Il punto vero, da cogliere nella evoluzione del M5S, […]

camera-1

Rosatellum: un aiuto a destra, un colpo a sinistra

Tanto tuonA?. Ma poi piovve? Rimane da vedere, perchA� il quadro dei sA� e dei no al Rosatellum bis A? variegato. Il relatore Fiano lancia proclami ottimistici, ma il vasto consenso si riduce a poco piA? di Pd, FI, Lega, e Alfano. Nella��urna parlamentare incidenti e imprevisti non sono certo impossibili.A�a assumiamo per ipotesi che la proposta venga approvata, e si applichi in un contesto come oggi delineato dai sondaggi: sostanzialmente tripolare, con frammenti aggiuntivi. Vediamo a prima lettura qualche […]

elezioni

Legge elettorale: commedia degli inganni

Gli ingannati, ancora una volta, sono elettrici ed elettori, ai quali una propaganda martellante vuol fare credere che A? materia incomprensibile, tecnica e sarebbe comunque tempo perso occuparsene perchA� non se ne farA� nulla. Il risultato, ad oggi, A? che mentre sulla Costituzione si A? via via creata una grande attenzione, fino alla vittoria del No del 4 dicembre 2016, sulla legge elettorale la��opinione pubblica A? distratta, incerta, quasi non ca��entrasse con la Costituzione. Eppure proprio Renzi aveva chiarito, alla��inizio, […]

brancaccio2-jpg

CENTO PIAZZE PER IL PROGRAMMA

ASSEMBLEE, ORGANIZZAZIONE, ADESIONI 22 SETTEMBRE a�� 29 OTTOBRE 2017 Il percorso del Brancaccio va avanti e cresce grazie alle assemblee che si stanno celebrando in tutta Italia, fra piccoli e grandi centri. Solo per citare questi ultimi, giA� nel mese di Luglio, si sono tenuti i primi incontri a Firenze, Roma e Milano. Sono seguite a Settembre le assemblee di Torino, Bologna, Pescara e Perugia. Presto sarA� la volta di Genova, Napoli, Venezia, Palermo e, a seguire, tante altre cittA�. […]

http-%2f%2fo-aolcdn-com%2fhss%2fstorage%2fmidas%2f39ebf55f7748550ef29f6126aff94725%2f205379604%2f2017-02-02%281%29

Fra tavoli e piazze, dove nasce la nuova Sinistra?

Leggo oggi sulA�Corriere della seraA�che: “Fra un paio di giorni, quando sarA� rientrato dalla Palestina, Roberto Speranza convocherA� un tavolo con Sinistra Italiana, Pippo Civati e il movimento di Anna Falcone e Tomaso Montanari”. Mi sono sempre chiesto se non esista una relazione tra il fatto che la Sinistra sia ridotta ad un fantasma e il fatto che per materializzarla si usi un “tavolo”. Ma di certo ogni elettore di buon senso che legga una frase come quella trascritta penserebbe […]

aspettare-commento-destra-montanari-16lettere-mujer-en-bicicleta

Manconi, il A�centrosinistraA� e un ostacolo insormontabile

Ho una profonda stima per la persona e il lavoro di Luigi Manconi. Nel suo bellissimoA�Corpo e anima. Se vi viene voglia di fare politicaA�egli scrive: A�Tra le molte contraddizioni della mia azione politica, una appare forse come piA? stridente. Ovvero che faccio quello che faccio e penso quello che penso, pur rimanendo nel Pd a�� Per ora penso che vi sia ancora spazio per condurre conflitti interni e per utilizzare proficuamente la forza, le risorse e la platea di […]