aderisci e sostieni!

Cattivi presagi per Palazzo Chigi

Giù le assunzioni, l’industria, il Lungarno, perfino la stella Boschi non brilla più. Nelle comunali più difficili della storia del Pd, l’«onda lunga» di Renzi teme il riflusso. L’unico punto fermo, per ora, è Angela Merkel Chissà se Renzi crede nei presagi e teme i segnali celesti oppure se, convinto che i rituali con cui gli Achei chiedevano lumi siano solo un espediente per passare di livello nell’Iliade versione play station, si fida solo degli aridi dati. In entrambi i […]

26-europa-francia-protesta-raffineria

Loi Travail: Valls mostra i muscoli (contro la Cgt)

Francia. Oggi ottava giornata di manifestazioni e scioperi. Valls attacca la Cgt: “non fa la legge nel paese”. Tentativo di spaccare l’intesa Cgt-Fo. Nel Ps c’è chi tenta una mediazione. Ricorso alle riserve strategiche di carburanti, per evitare la penuria Per il momento, alla vigilia di una nuova giornata di manifestazioni (l’ottava) e di scioperi oggi in tutto il paese, il primo ministro mostra i muscoli. Manuel Valls all’Assemblea tuona: “non è la Cgt che detta legge in questo paese”. […]

30POL1-PICC-Massimiliano-Smeriglio

Smeriglio: «Cari compagni, più voci a sinistra vuol dire più voti»

Smeriglio, Sel: noi non siamo sufficienti, guardiamo ai delusi Pd. Se vince il No cambia tutto «Siamo in campo, essere riammessi alla corsa per Roma è stata una gran notizia, ora dobbiamo fare un grande risultato. A Roma con Fassina e nei municipi. Ora pancia a terra senza se e senza ma». Massimiliano Smeriglio, vicepresidente della Regione Lazio, è uno dirigenti di Sel meno vicini, ma è un eufemismo, a Stefano Fassina: governa in alleanza con il Pd di Nicola […]

Election campaing closing of Partito Comunista Italiano

Non c’è il Pci alle origine di questa revisione del bicameralismo

Discutiamo nel merito – parliamo della proposta Renzi-Boschi e cerchiamo, per fare opera esplicativa e non propagandistica, di spiegare quel che i sostenitori del sì non dicono o dicono male. La più sonora manipolazione riguarda il Senato, ovvero la sua presunta abolizione e poi la ricerca delle radici di questa proposta nel PCI e in particolare nei suoi massimi dirigenti, Enrico Berlinguer e Pietro Ingrao. Dicono i difensori del sì che il Senato verrà eliminato e finalmente si istituirà il […]

hqdefault

Se Renzi alza la bandiera del Pci

Propaganda Sì, ma di infimo ordine Se il buon giorno si vede dal mattino, l’avvio della campagna referendaria lascia prevedere cinque mesi di violenza verbale, di forzature, menzogne e abusi di potere di cui proprio non si sentiva il bisogno. Non si era ancora spenta l’eco dei nuovi editti bulgari all’indirizzo di giornalisti non ossequiosi, che è scoppiata quest’altra penosa grana. Enrico Berlinguer, Pietro Ingrao e Nilde Jotti variamente arruolati tra gli antesignani della «riforma» renziana. Non certo perché davvero […]

Gaza-4

Solo il 3% dell’acqua di Gaza è idoneo al consumo umano

Il capo dell’Autorità palestinese per l’acqua, Mazin Gunaim, ha annunciato a inizio maggio che la falda acquifera nella Striscia non sarà idonea al consumo alla fine del 2016. Un rapporto delle Nazioni Unite pubblicato tre anni fa ha detto che Gaza non sarà più un luogo abitabile nel 2020 Roma, 24 maggio 2016, Nena News – La Striscia di Gaza, un’enclave di 365 chilometri quadrati lungo la costa, è sede di una delle comunità più densamente popolate del mondo, dove […]

25lettere-fassina-padello

Buone carte per la partita di Roma

Al candidato Fassina Roma offre una forte base di militanza sociale e la più grande università d’Europa. Il volano per un lavoro di aggregazione utile alla costruzione di un modello di intervento per il nuovo soggetto politico  Quando, alcuni mesi fa, circolò la notizia che Stefano Fassina si candidava a sindaco di Roma, pensai che quella scelta fosse un errore politico. La replica di vecchie esperienze – dalla lista della Sinistra-Arcobaleno in poi – che faceva coincidere la nascita di […]

ccbhhs1w8aavbbj

Riforma costituzionale, i manifesti con Ingrao e Nilde Iotti per il “sì”. Celeste: “Non strumentalizzate mio padre”

Dopo la polemica con l’Anpi e con Bianca Berlinguer, il Partito democratico fa arrabbiare anche gli eredi di Pietro Ingrao e Nilde Iotti, capisaldi del Partito comunista italiano, arruolati virtualmente proprio dal Pd nella campagna per il “sì” al referendum sulle riforme costituzionali. Circolano nei social network due manifesti con il logo dem: entrambi utilizzano una foto di Ingrao e Iotti con una frase effettivamente pronunciata dai defunti leader Pci. L’intenzione è quella di trasformare i due storici esponenti comunisti […]